Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

Le domande di Francesco

Ciao Carmen,
ho trovato il tuo sito e avrei piacere di fare una chiacchierata con te. Mi piace viaggiare, ho vissuto all’estero per periodi più o meno lunghi… in particolare alle Canarie e in America centrale (Panama). Ora dopo anni in Italia sto pianificando il mio trasferimento definitivo. Ho poco tempo e devo decidere in fretta. Sto pensando a Capo Verde.
Vorrei chiederti due/tre cose:

1) è difficile prendere la residenza? che documenti devo portare dall’Italia?

2) le isole sono abbastanza sicure?

3) tasse e burocrazia?

Tu ti trovi bene?
Grazie mille e complimenti,

Francesco.


Ciao Francesco.

Parti avvantaggiato perché sei abituato a metterti in gioco e non hai paura del cambiamento. Cercherò di rispondere alle tue domande, sperando di esserti utile.

  • Per entrare a Capo Verde, dovrai pagare un visto turistico. Prima di partire, potrai rivolgerti al Consolato di Capo Verde in Italia, quello più vicino a casa tua. Trovi tutto su internet. Così partirai già in possesso del visto e ti occuperai del problema, in terra capoverdiana, solo poco prima che scada. Per rinnovarlo, passando però da un visto turistico a un visto di residenza, potrai affidarti a persone in loco che fanno questo di lavoro e che potranno aiutarti, dietro compenso, a raggiungere il risultato, con poca fatica. Te lo consiglio, almeno per la prima volta. Poi potrai capire come muoverti e occupartene direttamente nelle volte successive. Dovrai presentare dei documenti, che porterai dall’Italia, e altri che ti dovrai procurare a Capo Verde. Ti elenco, a grandi linee, la procedura.  
  1. Compilare un questionario a Capo Verde.
  2. La polizia farà visita a casa tua a Capo Verde.
  3. Tre fototessera per la residenza, una per il visto.
  4. Contratto d’affitto o documento che dimostri che hai una casa di proprietà a Capo Verde.
  5. Contratto di lavoro capoverdiano o pensione italiana.
  6. Recarsi presso polizia nazionale di Capo Verde e presso la polizia giudiziaria per documento che certifichi che tu non abbia commesso crimini in terra capoverdiana.
  7. Certificato penale e carici pendenti da richiedere in Italia.
  8. Certificato internazionale dei vaccini, da richiedere in Italia.
  9. Attestato residenza capoverdiana.
  10. Attestato medico, da fare a Capo Verde.
  11. Situazione fiscale a Capo Verde e numero nif, entrambi da richiedere alla finanza locale.
  12. Estratto conto bancario (devi aprire un conto corrente a Capo Verde).
  13. Iscrizione all’Inps di Capo Verde.

Tutti i documenti che porti dall’Italia devono essere tradotti e autenticati presso l’Ambasciata. I pensionati devono portare il documento italiano dell’Inps.

Inizierai con un visto turistico, poi passerai al visto di residenza e solo successivamente otterrai il “cartao de residencia”.

Sembra complicato ma non lo è. L’elenco dei documenti può mutare, quindi ti consiglio di chiedere info al Consolato. Ma a grandi linee i documenti sono quelli che ti ho elencato.

  • Le isole sono sicure. Quelle turistiche sono Sal e Boa Vista.
  • Le tasse sono basse e la burocrazia, rispetto all’Italia, è minima.
  • Ormai vivo a Sal da dieci anni. Quella capoverdiana è una vita completamente diversa da quella europea. Siamo comunque a due passi dall’Africa. Se dovessi decidere di trasferirti qui, dovrai essere pronto a rinunciare a tante cose. Ma se cerchi la tranquillità, se sei stanco di correre, di farti in quattro per niente, di spendere più di quanto guadagni, di non avere tempo per te, allora prepara la valigia, perché Capo Verde potrebbe essere la scelta giusta.

Se dovessi decidere di fare un viaggio da queste parti, avvertimi.

A presto,

Carmen Vurchio

Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

Ecco cosa chiede Barbara.

 

Buongiorno Carmen.

Ti ho trovata per caso su internet. Abbiamo cose in comune: la politica, il giornalismo e il trasferimento all’estero. Io vivo a Lanzarote, bellissima isola delle Canarie e qui ho lavorato molto. Sento parlare di Capo Verde e non sempre in modo positivo. Sto pensando di fare una vacanza in una delle isole capoverdiane. Proprio ieri un amico mi ha parlato con entusiasmo di Balvavento, dove vive una sua amica. Ho visto che si tratta di un gruppo di isole e non di un’isola specifica. Mi piacerebbe fare una chiacchierata con te, se ti va. Un confronto sulle nostre isole potrebbe essere interessante.

Un caro saluto.

Barbara. Continua a leggere “Ecco cosa chiede Barbara.”

Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

La domanda di Marco.

ITALIA

Olà, come stai ?

Qui in Italia sta diventando sempre più impossibile vivere, con questi immigrati, e con uno Stato che passa tutto il suo tempo a cercare di derubarci il più possibile… Inoltre non esistono quei “ritmi lenti” che tu hai imparato ad amare, se non sbaglio, quindi non appena mi capita l’occasione credo che partirò per Capo Verde, anche perché, rispetto al passato, varie cose sono cambiate, ad esempio ora con Airbnb puoi soggiornare in un luogo, bypassando  i vari hotel  e avere prezzi più bassi, etc. Potresti iscriverti e affittare una parte della tua casa, se ti interessa arrotondare la tua pensione…

Ci sentiamo, Marco.

Continua a leggere “La domanda di Marco.”

Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

Pensionati a Capo Verde.

1556486601107

Salve Carmen.

Desideravo avere delle informazioni. Io e mia moglie siamo pensionati e desideriamo venire nell’isola di Sal per una visita esplorativa per poi eventualmente trasferirci lì. Qual è il costo medio di un affitto di un appartamento?
Grazie sin da ora se mi potrà rispondere.
Saluti
Domenico Continua a leggere “Pensionati a Capo Verde.”

Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

I dubbi che precedono la Fuga.

1546629446073
Carmen Vurchio

Ciao Carmen.

Conosci una donna fidata che possa farmi da governante?

Potresti essere così gentile da inviarmi un riferimento di un’immobiliare o privato per ricercare un monolocale vicino al mare?

Su che livello di prezzi si aggirano gli affitti al mese?

Io vorrei realizzare un piccolo bed & breakfast e poi aprirne altri in seguito. Ne ho già altri tre operativi di cui uno a Napoli, uno a Caserta e uno a Bucarest, Romania, dove risiedo attualmente. Che ne pensi? Continua a leggere “I dubbi che precedono la Fuga.”

Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

La domanda di Marco.

Ciao.

Puoi aiutarmi? Voglio venire a Sal. Cerco un posto per passare qualche notte, poniamo 4-6 notti, perché credo che dire che uno vuole starci un 2-3 mesi possa avere un effetto negativo, perché diventa tutto più complicato, il proprietario  comincia a prendersi le sue precauzioni, ecc…, e non ha tutti i torti. Spesso gli italiani si comportano abbastanza Continua a leggere “La domanda di Marco.”

Pubblicato in: Le vostre domande, le mie risposte

I dubbi di Francesco.

Ciao Carmen.

Ho visto casualmente dei tuoi video riguardanti la vita a Cabo Verde…volevo sapere da te come si fa a vivere la? A me piacerebbe ma non so bene come potrei fare…io ho 29 anni, vivo in Italia ma qui la vita è impossibile. Non si riesce a trovare lavoro o a campare decentemente. Il futuro lo vedo nero qui…però non mi va di sprecare la mia giovinezza. Le mie forze vorrei usarle e investirle magari in qualche posto che mi dia la possibilità di farlo. Scusa il disturbo e grazie se mi risponderai.

Francesco Continua a leggere “I dubbi di Francesco.”