Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Altro che “bamboccioni”.

IMG_20190603_212944_601
Carmen Vurchio – Enrico Carraro

Mio nipote, a mio avviso, è un genio dell’informatica. E’ lui che mi ha creato il blog, è lui che ha studiato la copertina del mio libro, è lui che mi risolve i problemi legati al mondo virtuale, a qualsiasi ora del giorno e della notte. Continua a leggere “Altro che “bamboccioni”.”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

La madre è certa, il papĂ …

Carmen Vurchio (225)
Carmen Vurchio

Ma come fai a fare tre figli con un altro uomo e far credere per 20 anni a tuo marito che il padre sia lui? Avrei voluto vedere la faccia del signor Richard quando il dottore gli ha detto: “Guarda che sei sterile dalla nascita”. Credo che il suo primo pensiero sia andato alla moglie 🙂 Continua a leggere “La madre è certa, il papĂ …”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Quando pane e nutella può far male.

Carmen Vurchio (257)
Carmen Vurchio

Attaccano Matteo Salvini perché ha pubblicato una foto mentre mangia pane e nutella. Sembra se ne freghi del terremoto di Catania e dell’omicidio del fratello di un pentito, avvenuto a Pesaro.

Il problema è che purtroppo da tempo le notizie brutte superano di gran lunga quelle belle e nell’era dei social non vanno molto di moda le facce da funerale. Quindi Continua a leggere “Quando pane e nutella può far male.”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Non farti maltrattare: diventa Libera e Sicura.

IMG-20181120-WA0038
(Carmen Vurchio – Michela Rossin)

INTERVISTA A MICHELA ROSSIN.

Di Carmen Vurchio

Michela Rossin è una splendida donna di 42 anni, vittima di violenza fisica e psicologica da parte di un uomo che amava e che sembrava ricambiasse questo nobile sentimento. Non è stato facile per lei uscire dal tunnel, ma è stata forte e ce l’ha fatta. Oggi è una donna diversa. Oggi è LIBERA E SICURA. E vorrebbe che lo fossimo tutte.

IMG-20181120-WA0026
Michela Rossin

Ciao Michela, innanzitutto come stai?

Oggi posso dire che il periodo di sofferenza e violenza sia definitivamente alle spalle. Merito di un lungo percorso che ho intrapreso anni fa e che mi ha permesso di imparare ad amarmi. Sembra banale ma non lo è affatto. Molte donne non si vogliono bene, si annullano per il prossimo: il proprio uomo, i propri figli, i propri cari. Ma queste donne devono comprendere che se non si ama se stessi, difficilmente si può dare il giusto amore agli altri. Se poi l’amore si da alla persona sbagliata, la mancanza di autostima fa diventare quella donna una vittima ideale: quella che non reagirà, quella che giustificherà il suo carnefice e che soffrirà in silenzio per sempre. Per questo ho creato il progetto “Libera e Sicura”: per insegnare, nel mio piccolo, alle donne che vorranno fidarsi di me, cosa sia necessario fare per iniziare ad amare se stesse, in totale libertà e in assoluta sicurezza.
Continua a leggere “Non farti maltrattare: diventa Libera e Sicura.”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Dar fuoco a un cane è da malati di mente.

Carmen Vurchio (236)
Carmen Vurchio

Ho letto che nel Brindisino qualcuno ha dato fuoco a un cane, perché abbaiava troppo. Il cane è vivo per miracolo.

Leggere queste notizie, mi spezza il cuore.

A voi che siete entrati in quell’appartamento, di notte, come dei ladri, per legare e dare fuoco a quel povero cane che tanto vi disturbava, va tutto il mio disprezzo. Continua a leggere “Dar fuoco a un cane è da malati di mente.”