Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Nessuno ha Asfaltato nessuno.

Carmen Vurchio (225)
Carmen Vurchio

Ieri sera, mentre preparavo le tagliatelle al ragù, guardavo distrattamente il Grande Fratello. Sul divano c’era il figlio del mio compagno, Mattia, intento a scommettere sull’uscita di Tizio o di Caio. Una serata serena, un modo per non pensare a niente, per poter spegnere il cervello e farsi quattro risate in famiglia. Poi però è arrivata la lite tra la conduttrice Ilary Blasi e Fabrizio Corona e subito il cervello si è riattivato. Se avessi voluto assistere a un simile spettacolo, avrei guardato una qualsiasi trasmissione politica e avrei mandato Mattia a giocare alla play. Anche se, visto l’ospite, c’era da aspettarsi qualche colpo di scena. Continua a leggere “Nessuno ha Asfaltato nessuno.”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Mai confondere vittime e carnefici

Carmen Vurchio (519)
Carmen Vurchio

La sedicenne trovata morta in un cantiere abbandonato a Roma ha subito una violenza sessuale di gruppo. Se non fosse morta, avrebbe dovuto convivere per lungo tempo con una morte interiore, perché i suoi violentatori l’hanno uccisa dentro. Inutile scrivere che forse era lì per droga, forse era lì perché attirata in trappola, forse era lì per recuperare un tablet che le avevano rubato. Col forse non si va da nessuna parte. Continua a leggere “Mai confondere vittime e carnefici”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

C’è crisi e crisi.

Carmen Vurchio (12) - Copia_LI
Carmen Vurchio

Era tanto che non seguivo trasmissioni politiche ma ieri sera ho avuto una crisi d’astinenza. Così mi sono fatta una dose di Renzi, Monti e Fornero. Tutti a massacrare questo governo di “dilettanti allo sbaraglio”. Ed è dopo aver ascoltato tutto ciò che di bello o di necessario hanno fatto loro per il nostro Paese, che la mia crisi d’astinenza si è trasformata in crisi di nervi. 🙂

 

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Filippo Farruggia: Emozioni in Colore.

io
Carmen Vurchio

Non sono mai stata un’esperta d’arte ma la pittura mi ha sempre affascinato, forse proprio perché io non riuscirei mai a dipingere, se non qualcosa di astratto/distratto, che nessuno vorrebbe in casa.

Quando ho visto per la prima volta alcune opere di Filippo Farruggia, ne sono rimasta incantata. La sua arte arriva al cuore, sicuramente è arrivata al mio. Le opere di Filippo Farruggia sono vere e proprie “Emozioni in Colore”.

Carmen Vurchio

silenzio

INTERVISTA A FILIPPO FARRUGGIA.

(di Carmen Vurchio)

FILIPPO FARRUGGIA, quando ha iniziato a dipingere e come si è trasformata la sua  Arte nel tempo? Continua a leggere “Filippo Farruggia: Emozioni in Colore.”

Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Se Silvio diventa Silvia.

In un articolo su IlFattoQuotidiano.it diverse ore fa ho letto (prima riga): “…con Silvia Berlusconi parliamo solo di accordi locali…”. A distanza di tempo Silvia è rimasto Silvia. Quindi: o Silvio ha cambiato sesso, a sua insaputa – o una sua misteriosa nipote è entrata improvvisamente in politica, a nostra insaputa – o a nessuno interessa correggere questa semplice svista, perché a nessuno interessa più perder tempo per Berlusconi, cosa risaputa. 🙂 Scherzo SilviO, non ti Arrabbiare.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/22/atreju-matteo-salvini-con-berlusconi-solo-accordi-locali-al-governo-avrei-voluto-meloni-ma-non-forza-italia/4643370/

– (Atreju, Matteo Salvini: “Con Berlusconi solo accordi locali. Al governo avrei voluto Meloni ma non Forza Italia”).