Pubblicato in: Il mondo visto da qui

Lo stipendio degli europarlamentari? Da crisi…di nervi

Carmen Vurchio (1)
Carmen Vurchio

“Quaranta milioni di euro l’anno senza controlli. I 748 membri del Parlamento europeo ricevono ogni mese un’indennità per le spese generali di 4.342 euro a copertura dei costi di un ufficio e delle attività di rappresentanza nel territorio di elezione. Senza controlli. Ai 73 eletti italiani vanno 3,8 milioni l’anno. Li ricevono ogni mese direttamente nel proprio conto corrente”- (Il Fatto quotidiano).

COME FACCIO A NON ARRABBIARMI? I loro rimborsi spese (ma quali spese?) sono praticamente il doppio di uno stipendio di una persona normale! Rimborsi per spese inesistenti che aggiungono al loro di stipendio, che normale non è! Prendono “8.484 euro lordi mensili più una diaria esentasse di 307 euro sui giorni di presenza in Parlamento”. Più il rimborso spese di 4.342. Quanto fa? Tanti soldi. Troppi. Praticamente guadagnano in un mese quello che un normale “elettore-lavoratore” guadagna in un anno. Peccato che loro siano lì per rappresentarlo quel normale “elettore-lavoratore”.
E poi ci dicono che siamo in crisi. Sì, tutti in crisi: crisi di nervi.

Autore:

Scrivo ciò che penso e se non la pensi come me...discutiamone :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...