Pubblicato in: Senza categoria

Neanche fosse un sacco di patate…

di Carmen Vurchio

Questo video ha dell’incredibile: immortala i momenti vissuti da un passeggero dell’United Airlines, trascinato fuori dall’aereo come fosse un  SACCO DI PATATE, per un volo in overbooking… 

Se io fossi stata su quel volo, sarei intervenuta. Non avrei semplicemente urlato il mio sdegno. E sono sicura che tanti la pensano come me. Non me la sento però di condannare chi si oppone alle ingiustizie solo a parole. Chi, come in questo video, urla, sbraita, soffre ma non muove un dito. Come si fa a condannare chi ha paura. Paura di finire al posto della vittima di turno. Paura di mostrare la propria forza a un sistema che ci vuole deboli.

Paura che blocca i buoni e fa vincere sempre i cattivi. 

Autore:

Scrivo ciò che penso e se non la pensi come me...discutiamone :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...